News archive 06/12/2021

Campionati Italiani INDOOR Domenica 5 Dicembre

Archiviata la Coppa Europa Indoor per squadre di Club che sui campi di Guidizzolo, Monzambano e Volta Mantovana ha visto un doppio trionfo azzurro con il Cinaglio nel maschile e il Nave San Rocco nel femminile, hanno preso il via domenica i Campionati 2021-2022.

Articolo di Giovanni Crosato – Foto ASD Roma Tamburello MMXX

Serie A: sei squadre al via nel maschile, otto nel femminile. Detentori Castellaro (maschile) e Nave San Rocco (femminile)

Sei le squadre maschili al via della massima serie, con il campionato che si articola su un girone unico all’italiana con incontri di andata e ritorno che si disputeranno nella stessa giornata.

A contendersi lo scudetto le mantovane Castellaro, detentrice del titolo, e Ceresara, le trentine Segno e Marco, la laziale Roma e l’astigiana Cinaglio, fresca di trionfo in Coppa Europa e candidata a recitare un ruolo da protagonista in questa stagione.

La prima classificata al termine del campionato conquisterà il tricolore.

Le prime tre squadre in classifica accederanno di diritto alle Finali Nazionali di Coppa Italia, unitamente alla prima della serie cadetta, mentre le prime due in classifica saranno le squadre che acquisiranno il diritto di partecipare alla Coppa Europa Indoor per Clubs del 2022.

Otto invece le squadre iscritte alla serie A femminile e team suddivisi in due gironi da tre squadre ciascuno e uno da due, vista la rinuncia della società ASDT Carianese pervenuta alla vigilia dell’inizio, con concentramenti previsti in casa di ogni squadra.

Il girone A è composto dalla trentina Nave San Rocco, detentrice dello scudetto, dalla laziale Roma e dalla mantovana Cereta. Il girone B dalla trentina Mezzolombardo e dalla mantovana Ceresara. Il girone C dalla trentina Segno, dalla sarda Aeden Santa Giusta e dalla bergamasca Grassobbio.

Al termine dei gironi tutte le otto squadre iscritte saranno qualificate alla seconda fase nella quale verranno suddivise in ulteriori due gironi con incontri all’italiana di sola andata che si disputeranno il 19 e 20 febbraio.

Le prime due squadre classificate di ogni girone accederanno alle semifinali nazionali che si disputeranno il 27 febbraio con incontri incrociati tra la prima e la seconda classificata dei gironi.

Le vincenti si qualificheranno alla finalissima, in programma sempre il 27 febbraio, che determinerà la squadra Campione d’Italia 2022.

Al termine del campionato le squadre semifinaliste accederanno di diritto alle Finali Nazionali di Coppa Italia, mentre, le prime due in graduatoria saranno le squadre che acquisiranno il diritto di partecipare alla Coppa Europa Indoor per Clubs del 2022.

Serie B: tredici i team femminili, ventisei i maschili

Il Campionato di Serie B maschile vede una prima fase con le varie squadre suddivise in cinque gironi in base alla territorialità.

Nel girone 1 troviamo le veronesi Fumane, Settimo-Bussolengo, Carianese e Cavaion assieme alla bresciana Gussaghese (Bs).

Nel Girone 2 Padova, le mantovane Castellaro e Malavicina, la friulana Remanzacco e la ravennate Bagnacavallo.

Nel girone 3 tutto trentino Mezzolombardo, Sabbionara, Tuenno, Segno 1 e Segno 2.

Nel Girone 4 abbiamo solo compagini del Centro Italia con le due squadre del Club Sportivo Firenze, la senese Torrita, la pratese Bacchereto e la marchigiana Treiese.

Girone 5 composto da squadre delle Isole, con le palermitane Zeus, Panormus, Frecce Azzurre, Easyplay, Badminton Club e la oristanese Eleonora.

Al termine della prima fase la prima squadra classificata di ogni girone accede ai quarti di finale, unitamente alla vincente dello spareggio tra le 2^ classificate del girone 1 e del girone 2, della vincente dello spareggio tra la miglior 3^ classificata dei gironi e la 2^ classificata del girone 5 e la vincente dello spareggio tra le 2^ classificate del girone 3 e del girone 4

Alle Finali Nazionali accederanno poi otto squadre, che disputeranno incontri di quarti di finale, semifinale e finale. Le due finaliste saranno entrambe promosse in serie A, con la vincente che si qualificherà di diritto alla Coppa Italia.

A chiudere la serie B femminile con tredici squadre ai nastri di partenza con nel girone 1 le veronesi Valgatara 1, Monte e Cavalcaselle, Padova e la trentina Aldeno.

Nel girone 2 l’altra compagine del Valgatara 2, la bresciana Capriano del Colle, l’orobica Bonate Sotto e la mantovana Cavrianese.

Nel girone 3 tutte squadre del centro Italia: Firenze, la senese Torrita, la pratese Bacchereto e la marchigiana Treiese.

Il campionato si disputa a concentramenti previsti in casa di ogni squadra per i gironi 2 e 3, e con incontri di andata e ritorno per il girone 1 essendo da cinque squadre. Al termine di ogni girone la prima squadra classificata accederà di diritto alla Final Four per l’assegnazione del titolo Italiano, mentre la quarta finalista verrà determinata da un girone di spareggio che verrà disputato il giorno prima della Final Four tra le seconde classificate dei tre gironi.

Le due squadre vincenti le semifinali si affronteranno nella finalissima per l’assegnazione del titolo italiano di serie B e saranno promosse entrambe in Serie A.

Domenica la prima giornata della massima serie maschile con i doppi confronti tra Cinaglio e Roma e Castellaro-Marco, che hanno visto i campioni d’Europa astigiani e i trentini imporsi in entrambe le sfide. Il primo turno si chiuderà il prossimo 12 dicembre con la doppia sfida tra Segno e Ceresara.

Sempre il 12 dicembre al via anche la serie A femminile.

Prima giornata per quattro gironi della serie cadetta: a Bussolengo nel girone 1 guidano Fumane e Cavaion a punteggio pieno con la Carianese ad inseguire.

A Monzambano e Guidizzolo nel girone 2 dominio di Malavicina e Castellaro con i primi ad avere la meglio di misura nello scontro diretto e a guidare la graduatoria.

A Mezzocorona nel girone 3 primo posto provvisorio per il Segno 2 che comanda con una lunghezza di vantaggio sul Mezzolombardo.

Nel girone 4 del Centro Italia, a Torrita di Siena, primo turno che sorride al Firenze 1 e alla Treiese che portano a casa due vittorie ciascuna.

Serie B femminile in campo invece con il girone 1 a Besenello dove ad avere la meglio è l’Aldeno che incamera due successi ed è primo con un punto di vantaggio sul Cavalcaselle.

Nel girone 2 di scena a Folzano di Brescia, dominio del Valgatara 2 che conquista ben tre vittorie, seguito dalla Cavrianese che supera Capriano del Colle e Bonate Sotto, con questi ultimi a quota tre punti grazie al successo con le padrone di casa bresciane.

Risultati – domenica 5 dicembre

Serie A maschile

A Cossombrato (Asti)

Ore 9.30 – Cinaglio-Roma 13

A seguire – Roma-Cinaglio 3-13

A Monzambano (Mantova)

Ore 15 – Castellaro-Marco 7-13

A seguire – Marco-Castellaro 13-4

Classifica: Cinaglio e Marco p.6, Castellaro, Roma, Ceresara e Segno p.0.

Serie B maschile

Girone 1 – A Bussolengo (Verona)

Dalle ore 9

Fumane-Settimo/Bussolengo 13-5

Carianese-Cavaion 3-13

Cavaion-Gussaghese 13-3

Settimo/Bussolengo-Carianese 10-13

Gussaghese-Fumane 8-13

Classifica: Fumane e Cavaion p.6, Carianese p.3, Settimo/Bussolengo e Gussaghese p.0

Girone 2

A Monzambano dalle ore 10.30

Castellaro-Padova 13-6

Padova-Remanzacco 11-13

Malavicina-Castellaro 13-11

A Guidizzolo

Ore 10.30 – Bagnacavallo-Malavicina 7-13

Ore 13.30 – Remanzacco-Bagnacavallo 5-13

Classifica: Malavicina p.5, Castellaro p.4, Bagnacavallo p.3, Remanzacco p.2, Padova p.1.

Girone 3 – a Mezzocorona (Trento)

Dalle ore 9

Mezzolombardo-Tuenno 13-11

Segno 1-Segno 2 2-13

Segno 2-Sabbionara 13-9

Tuenno-Segno 1 13-4

Sabbionara-Mezzolombardo 8-13

Classifica: Segno 2 p.6, Mezzolombardo p.5, Tuenno p.4, Sabbionara e Segno 1 p.0.

Girone 4 – A Torrita di Siena

Dalle ore 9

Torrita-Firenze 1 8-13

Treiese-Bacchereto 13-1

Firenze 1-Firenze 2 13-9

Bacchereto-Torrita 7-13

Firenze 2-Treiese 4-13

Classifica: Firenze 1 e Treiese p.6, Torrita p.3, Bacchereto e Firenze 2 p.0.

Serie B femminile

Girone 1 – A Besenello (Trento)

Dalle ore 9

Valgatara 1-Monte 5-13

Aldeno-Padova 13-5

Padova-Cavalcaselle 11-13

Monte-Aldeno 1-13

Cavalcaselle-Valgatara 1 13-8

Classifica: Aldeno p.6, Cavalcaselle p.5, Monte p.3, Padova p.1, Valgatara 1 p.0.

Girone 2 – A Folzano di Brescia

Dalle ore 9.00

Valgatara 2-Capriano del Colle 13-5

Bonate Sotto-Cavrianese 6-13

Valgatara 2-Cavrianese 13-4

Capriano del Colle-Bonate Sotto 6-13

Bonate Sotto-Valgatara 2 10-13

Cavrianese-Capriano del Colle 13-10

Classifica: Valgatara 2 p.9, Cavrianese p.6, Bonate Sotto p.3, Capriano del Colle p.0.