News archive 13/12/2021

INDOOR – il resoconto del fine settimana

Articolo di Giovanni Crosato - Foto di Giancarlo Grandi

SERIE A MASCHILE: Segno agguanta la vetta

SERIE A FEMMINILE: Al via i gironi 1 e 3

Si é chiusa domenica con la doppia sfida tra Segno e Ceresara la prima giornata del massimo campionato maschile, con i trentini che si sono imposti nettamente in entrambe le sfide agguantando Marco e Cinaglio in vetta alla graduatoria.

Al via domenica anche la serie A femminile con i team suddivisi in due gironi da tre squadre ciascuno e uno da due, vista la rinuncia della società ASDT Carianese pervenuta alla vigilia, con concentramenti previsti in casa di ogni squadra.

Il girone A è composto dalla trentina Nave San Rocco, detentrice dello scudetto, dalla laziale Roma e dalla mantovana Cereta. Il girone B dalla trentina Mezzolombardo e dalla mantovana Ceresara. Il girone C dalla trentina Segno, dalla sarda Aeden Santa Giusta e dalla bergamasca Grassobbio.

Al termine dei gironi tutte le otto squadre iscritte saranno qualificate alla seconda fase nella quale verranno suddivise in ulteriori due gironi con incontri all’italiana di sola andata che si disputeranno il 19 e 20 febbraio.

Le prime due squadre classificate di ogni girone accederanno alle semifinali nazionali che si disputeranno il 27 febbraio con incontri incrociati tra la prima e la seconda classificata dei gironi.

Le vincenti si qualificheranno alla finalissima, in programma sempre il 27 febbraio, che determinerà la squadra Campione d’Italia 2022.

Al termine del campionato le squadre semifinaliste accederanno di diritto alle Finali Nazionali di Coppa Italia, mentre, le prime due in graduatoria saranno le squadre che acquisiranno il diritto di partecipare alla Coppa Europa Indoor per Clubs del 2022.

Ad aprire i gironi A e C, con il girone A in campo a Volta Mantovana, già teatro delle finali di Coppa Europa dove si é disputato un solo incontro con il Cereta che ha battuto Roma, vista poi la rinuncia alla partecipazione al concentramento da parte proprio delle fresche campionesse d’Europa in carica del Nave San Rocco, alle prese con problematiche di rosa legate al Covid.

Nell girone C a Santa Giusta in provincia di Oristano, doppia vittoria del Segno che si é imposto sia sulla compagine locale che sul Grassobbio che a sua volta ha avuto la meglio sulle sarde.

LA SERIE B

Domenica di gare anche per la serie B maschile il girone 2 di scena a Padova con i padroni di casa, le mantovane Castellaro e Malavicina, la friulana Remanzacco e la ravennate Bagnacavallo. Al termine delle gare in vetta troviamo Bagnacavallo e Malavicina appaiate a quota 9 con la sorpresa Remanzacco ad inseguire a due lunghezze di distanza.

Girone 4 impegnato invece a Firenze con le due squadre del Club Sportivo Firenze, la senese Torrita, la pratese Bacchereto e la marchigiana Treiese. Battaglia per la prima posizione tra Firenze 1 e Treiese con scontro diretto che sorride 13-12 ai padroni di casa che in rimonta fanno proprio il match e salgono cosí solitari in testa.

Per la serie B femminile turno in casa del Bonate Sotto per il girone 2 che a Madone ha affrontato le veronesi del Valgatara 2, la bresciana Capriano del Colle e la mantovana Cavrianese. Anche in questo secondo concentramento dominio del Valgatara 2 che porta a casa tre successi in altrettante gare e allunga a piú 10 sulla Cavrianese, in lotta con Capriano del Colle e Bonate Sotto per la conquista della seconda posizione che vale l’accesso al girone a tre per determinare la quarta semifinalista.

Risultati – domenica 12 dicembre

Serie A maschile

A Cles (Trento) dalle ore 15.00

Arbitro: Frasnelli

Segno-Ceresara 13-4

Ceresara-Segno 3-13

Classifica: Segno, Cinaglio e Marco p.6, Castellaro, Roma e Ceresara p.0.

Serie A femminile

A Volta Mantovana (Mantova) Palestra Marconi, dalle ore 10.00

Arbitro: Sogliani M.

Cereta-Roma 13-9

Nave San Rocco-Roma n.d.

Nave San Rocco-Cereta n.d.

Classifica: Cereta p.3, Roma e Nave San Rocco p.0.

A Santa Giusta (Oristano) PalaFra

Arbitro: Caria

ore 10 – Santa Giusta-Segno 3-13

ore 14 – Grassobbio-Santa Giusta 13-6

a seguire – Grassobbio-Segno 8-13

Classifica: Segno p.6, Grassobbio p.3, Santa Giusta p.0.

Serie B maschile

Girone 1

Classifica: Fumane e Cavaion p.6, Carianese p.3, Settimo/Bussolengo e Gussaghese p.0

Girone 2

A Padova – Palazzetto San Domenico Savio, dalle ore 9.00

Arbitri: Carletti, Caliaro

Padova-Bagnacavallo 5-13

Remanzacco-Castellaro 13-4

Castellaro-Bagnacavallo 1-13

Malavicina-Remanzacco 12-13

Padova-Malavicina 5-13

Classifica: Malavicina e Bagnacavallo p.9, Remanzacco p.7, Castellaro p.4, Padova p.1.

Girone 3

Classifica: Segno 2 p.6, Mezzolombardo p.5, Tuenno p.4, Sabbionara e Segno 1 p.0.

Girone 4 

A Firenze dalle ore 9.00

Arbitri: Cruciani, Landi

Firenze 2-Bacchereto 13-7

Treiese-Firenze 112-13

Torrita-Firenze 2 rinviata

Bacchereto-Firenze 1 3-13

Torrita-Treiese 2-13

Classifica: Firenze 1 p.11, Treiese p.10, Torrita e Firenze 2 p.3, Bacchereto p.0.

Torrita e Firenze 2 una partita in meno

Serie B femminile

Girone 1

A Besenello (Trento) dalle ore 9.00

Classifica: Aldeno p.6, Cavalcaselle p.5, Monte p.3, Padova p.1, Valgatara 1 p.0.

Girone 2

A Madone (Bergamo) dalle ore 9.00

Arbitri: Legnani, Reccagni

Bonate Sotto-Capriano del Colle 6-13

Cavrianese-Valgatara 2 8-13

Capriano del Colle-Valgatara 2 1-13

Bonate Sotto-Cavrianese 13-9

Cavrianese-Capriano del Colle 13-11

Bonate Sotto-Valgatara 2 5-13

Classifica: Valgatara 2 p.18, Cavrianese p.8, Bonate Sotto p.6, Capriano del Colle p.4.