News archive 03/10/2021

Altro successo per il Castellaro, in Serie C e D sorride Verona

Altro successo per il Castellaro, in C e D sorride Verona che conquista due scudetti rispettivamente con Valgatara e Castelnuovo che in finale superano Dossena e Cereta

Articolo di Franco Longo - Foto di Giancarlo Grandi

Nella giornata di domenica in campo sempre a Valle San Felice la finale di Super Coppa di A maschile. I campioni d'Italia del Castellaro opposti alla rivelazione del campionato Arcene ancora una volta hanno confermato la loro supremazia vincendo il primo set con il punteggio di 6-2. Nella seconda parte di gara i mantovani partivano subito con un ritmo alto. Gli orobici non riuscivano a reagire e al primo cambio campo lo score li vedeva avanti 2-0. La gara non aveva storia. Luca Festi e compagni al successivo cambio campo si portavano sul 4-0. Arrivava in seguito l'unico gioco degli orobici e l'ennesima vittoria del Castellaro che ancora una volta ha confermato di essere la squadra più forte in assoluto in questo momento. Per l'Arcene un'annata comunque positiva, chiusa con il quarto posto in campionato e due finali raggiunte e perse contro il Castellaro. Per quanto riguarda le finali di serie C e D conquistano il titolo Valgatara e Castelnuovo che in finale hanno la meglio contro Cereta e Dossena. Stagione molto positiva dunque per la provincia di Verona che conquista cosi due scudetti con il Valgatara in C e Castelnuovo in D.

Super Coppa serie A: Castellaro – Arcene 6-2, 6-1.

Serie B: Cavriana – Fontigo 6-4, 2-6 (tb 1-8) - Recupero: Cereta - Malavicina 6-4, 6-3

Serie C finale: Valgatara - Dossena 6-3, 6-2. Valgatara campione d'Italia

Serie D finale: Castelnuovo – Cereta 6-4, 5-6 (tb 8-1). Castelnuovo campione d'Italia.