News archive 21/08/2021

A Trento la Conferenza Stampa di presentazione delle Finali Giovanili

Palcoscenico degli incontri ancora la provincia di Trento; sui campi di Segno, Rallo, Cunevo e Sporminore le Finali Nazionali Giovanili OPEN. La presentazione dell'Evento Nazionale ai "Mass Media" alla Trentino Marketing di Trento

Articolo di Franco Longo - Foto FIPT

Il tamburello nazionale a breve tornerà ad essere protagonista con la Coppa Europa in programma dal 28 al 29 agosto e con e le finali nazionali giovanili in programma da giovedì 26 a domenica 29 agosto. Quest'ultima manifestazione nella giornata di venerdì 20 agosto è stata presenta agli organi di informazione tramite una conferenza stampa svoltasi alla Trentino Marketing.

Il Segretario Generale della Federazione Italiana Pallatamburello, Maurizio Pecora, collegato in streaming nel suo intervento ha voluto ringraziare a nome della Federazione le società organizzatrici dell'evento, sottolineando come questi eventi non abbiano solo un'importanza a livello agonistico, ma anche per quanto riguarda la promozione del territorio.

Daniele Coser, membro del comitato di Trento ha voluto sottolineare come non sia mai facile organizzare questi eventi, anche se il Comitato ha dato il massimo come in tutte le manifestazioni organizzate in Trentino negli ultimi anni. Nel suo intervento Daniele Coser ha ribadito anche che le finali nazionali si svolgeranno sui campi di Cunevo, Sporminore, Rallo e Segno.

In rappresentanza delle istituzioni è intervenuto Lorenzo Ossana il quale ha sottolineato che per le istituzioni è sempre un piacere dare un contributo a favore di uno sport come il tamburello, ben radicato nel territorio trentino. Ossana ha poi proseguito come sia di buon auspicio il fatto che alle finali nazionali ci siano anche squadre toscane perchè significa che il tamburello si sta espandendo anche in altre realtà d'Italia.

Paola Mora presidente del Coni di Trento ha ringraziato tutti i volontari che si mettono a disposizione per lo sport, sottolineando come questi eventi influiscano anche sull'economia e sul turismo, messi negli ultimi mesi in grande difficoltà dalla crisi pandemica.

In chiusura Franco Panizza presidente del Comitato di Trento ha voluto ricordare come il Trentino sia sempre impegnato per lo sport del tamburello e si è augurato che in futuro molti giovani si possano avvicinare alla disciplina e iniziare a praticarla. Presenti in sala il presidente del Segno Claudio Chini, quello del Corona Cunevo Maurizio Iob, Enrico Tavernini responsabile degli arbitri trentini e il presidente del Comitato di Verona Luigi Baruffi.

Relatore della conferenza stampa Maurizio Manica.

Appuntamento ora, per martedì 24 agosto sempre alla Trentino Marketing, con inizio alle 11, per la conferenza stampa di presentazione della Coppa Europa e, giovedì 26 agosto per i primi incontri della categoria Giovanissimi maschili sul campo di Cunevo che apriranno, appunto, le finali Nazionali Giovanili Open.

 

Queste le squadre che prendono parte alle finali nazionali giovanili

Juniores maschile: Cinaglio (Asti), Cavrianese (Mantova) Cavaion (Verona), Segno (Trento)

Juniores femminile: Pieese (Asti), Capriano del Colle (Brescia), Carianese (Verona), Segno (Trento)

Allievi maschili: Cerrese (Asti), Cereta (Mantova), Negarine (Verona), Segno (Trento), Firenze

Allievi femminili: Cereta (Mantova), Monte (Verona), Cunevo (Trento)

Giovanissimi maschili: Chiusano (Asti), Capriano del Colle (Brescia), Carianese (Verona), Segno (Trento), Firenze.

Giovanissimi femminili: Cavrianese (Mantova); Fumane (Verona), Aldeno (Trento)

 

Scarica il pieghevole con il programma dell'evento