News archive 12/07/2021

Campionati Italiani OPEN - Sabato 10 e Domenica 11 Luglio

Articolo di Giovanni Crosato – Foto di Doriana Silocchi

 

Maschile

Serie A: al via le notturne. Castellaro frena, Solferino accorcia. Al Tuenno il derby salvezza con Sabbionara

Quarta giornata di ritorno per la massima serie e parziale sorpresa nella prima notturna stagionale con la capolista Castellaro che cede il primo set al Guidizzolo per 6-5, non sfruttando un vantaggio di 5 giochi a 3, prima di perfezionare la rimonta nel secondo set e nel tie break e portare a casa due punti che gli consentono di mantenere la leadership. I campioni d’Italia in carica vedono  però avvicinarsi il Solferino che senza difficoltà si impone sul Ceresara e accorcia a meno uno.

Sale terzo solitario l’Arcene che non senza qualche problema ha la meglio sul Castiglione.

Bene il Cremolino nel match casalingo contro un combattivo Cavaion.

In coda va al Tuenno lo scontro salvezza con il Sabbionara, la compagine della Val di Non, sul campo di Sporminore, porta a casa il primo set per 6-4, e poi chiude il secondo con un più agevole 6-0. Il Sabbionara rimane così in ultima posizione, con un punto di distacco dal Castiglione.

Turno di riposo per il Sommacampagna.

 

Serie B: Fontigo e Cavrianese guidano

Quarta di ritorno anche per la serie B con Fontigo e Cavrianese che si confermano leader appaiate a quota 38 punti, grazie ai successi ottenuti rispettivamente su Malavicina e Palazzolo e allungano rispetto al Bardolino e Bonate Sopra, con i gardesani che nello scontro diretto con gli orobici la spuntano al tie break. Importante affermazione per il Valle San Felice che in rimonta batte il Ciserano e abbandona l’ultima piazza, vista l’ennesima sconfitta consecutiva patita dal Castelli Calepio nella gara interna con il Cereta. Sempre in coda sale il Capriano del Colle che in casa batte il Monte e si porta a quota 11 punti in graduatoria, cinque in più del fanalino Castelli Calepio.

 

Femminile

Serie A: finalissima Mezzolombardo-Tigliolese. Segno-Dossena per la Coppa Italia

Gare di ritorno delle semifinali scudetto per la serie A femminile con Mezzolombardo e Tigliolese, che confermano i risultati dell’andata e, come da pronostico della vigilia, si contenderanno domenica prossima sul campo di Cavalcaselle lo scudetto, con le piemontesi ancora bene nel derby bergamasco il Dossena che bissa il risultato dell’andata e supera il San Paolo d’Argon guadagnandosi così la possibilità di affrontare sabato 17 in partita secca il Segno, sul terreno di gioco trentino, per decretare la quarta squadra che raggiungerà alle semifinali di Noarna le già qualificate Mezzolombardo, Tigliolese e Cavrianese.

 

Serie B: Cereta e Ceresara promosse in Serie A, domenica la sfida per il Titolo

Grande festa in terra mantovana con Ceresara e Cereta che respingono il tentativo di rimonta delle trentine Aldeno e Tuenno e staccano oltre al pass per la finalissima anche la promozione in Serie A.

Il Cereta conferma il risultato di una settimana fa e si impone in trasferta, mentre più difficile il compito del Ceresara che anche  nella gara di ritorno cede il primo set prima di operare la rimonta, coronata dalla vittoria del tie break che gli ha garantito la qualificazione.

Finalissima in programma sempre domenica prossima a Cavalcaselle, a precedere quella di serie A.

 

Risultati sabato 10 e domenica 11 luglio

Serie A – 4^ giornata di ritorno

Tuenno-Sabbionara campo di Sporminore 2-0 (6-4, 6-0) (Arbitri: Agnoli, Formolo, Angeli), Solferino-Ceresara 2-0 (6-0, 6-2) (Arbitri: Gambirasio, Bertoloni, Reccagni), Cremolino-Cavaion campo di Chiusano d’Asti 2-0 (6-4, 6-3) (Arbitri: Cataldo, Artuffo, Bussa), Castellaro-Guidizzolo 2-1 (5-6, 6-4, 8-3) (Arbitri: Teli, Galli, Assoni), Castiglione-Arcene 0-2 (2-6, 4-6) (Arbitri: Bressan, Postinghel, Bianchi), riposa Sommacampagna.

Classifica: Castellaro p.39, Solferino p.38, Arcene* p.31, Cremolino p.29, Sommacampagna* p.28, Ceresara p.13, Guidizzolo p.12, Cavaion e Tuenno* p.11, Castiglione* p.7, Sabbionara p.6.

* hanno già osservato il proprio turno di riposo

Prossimo turno (sabato 17 luglio ore 21.30): Ceresara-Sabbionara campo di Goito, Cavaion-Solferino, Guidizzolo-Cremolino, Castiglione-Sommacampagna, Arcene-Tuenno campo di Castelli Calepio, riposa Castellaro.

 

Serie B – 4^ giornata di ritorno

Valle San Felice-Ciserano sabato 2-1 (1-6, 6-4, 8-2) (Arbitro: Frasnelli), Cavrianese-Palazzolo sabato 2-0 (6-2, 6-3) (Arbitro: Caliaro), Fontigo-Malavicina sabato 2-0 (6-4, 6-4) (Arbitro: Carletti), Bardolino-Bonate Sopra 2-1 (6-2, 2-6, 8-6) (Arbitro: Merigo), Capriano del Colle-Monte 2-0 (6-5, 6-3) (Arbitro: Locatelli), Castelli Calepio-Cereta sabato 0-2 (3-6, 4-6) (Arbitro: Legnani).

Da recuperare: Bonate Sopra-Capriano del Colle recupero 13 luglio ore 18 (Arbitro: Locatelli).

Classifica: Fontigo e Cavrianese p.38, Bardolino p.33, Bonate Sopra* p.30, Palazzolo p.27, Ciserano e  Cereta p.23, Monte p.17, Malavicina p.13, Capriano del Colle* p.11, Valle San Felice p.8, Castelli Calepio p.6.

*una partita in meno

Prossimo turno (domenica 18 luglio ore 16): Palazzolo-Ciserano, Cavrianese-Malavicina sabato ore 21.30, Bonate Sopra-Fontigo, Monte-Bardolino sabato ore 15, Cereta-Capriano del Colle sabato, Castelli Calepio-Valle San Felice sabato.

 

Serie A femminile – Semifinali Ritorno Play off – domenica 11 luglio ore 16

Mezzolombardo-Segno 2-1 (6-3, 4-6, 9-7) (Arbitro: Tavernini), Tigliolese-Cavrianese 2-0 (6-2, 6-3) (Arbitro: Accornero)

Andata: Segno-Mezzolombardo 0-2 (2-6, 2-6), Cavrianese-Tigliolese 0-2 (2-6, 0-6)

 

Qualificazione Coppa Italia – Andata – domenica 11 luglio ore 16

Dossena-San Paolo d’Argon 2-0 (6-1, 6-2) (Arbitro: Paganelli)

Andata: San Paolo d’Argon-Dossena 0-2 (1-6, 5-6)

 

Serie B femminile – Semifinali Ritorno Play off – domenica 11 luglio ore 16

Tuenno-Cereta 0-2 (3-6, 4-6) (Arbitro: Sona), Ceresara-Aldeno 2-1 (4-6, 6-4, 8-5) (Arbitro: Sogliani)

Andata: Cereta-Tuenno 2-0 (6-3, 6-1), Aldeno-Ceresara 1-2 (6-5, 4-6, 4-8)